Il clima in Spagna

La Spagna è molto differenziata in termini di clima; il nord e il nord-ovest hanno un clima marittimo, e i miesi migliori per visitare queste zone sono luglio e agosto: non fa troppo caldo, ma è piuttosto piacevolmente tiepido. Bisogna solo stare attenti agli acquazzoni. Dalla Costa Brava a nord alla Costa del Sole c’è un clima mediterraneo e ne sono benedette anche le Baleari: la stagione vacanziera, qui, va da aprile a ottobre. Maggio è il mese più piovoso, mentre giugno è il più soleggiato. Nell’entroterra il clima è continentale, e va visitato in primavera, quando è piacevolmente tiepido e le bellezze naturali danno il meglio di sè. In estate è rovente (40°C), mentre in inverno sulle montagne è possibile sciare.